LINEE GUIDA  COMPORTAMENTALI ADEGUATI ALLA MITIGAZIONE DEL RISCHIO DA COVID-19 NELL’ACCOMPAGNAMENTO IN MONTAGNA

Di seguito troverete alcune regole comportamentali che dovranno essere rispettate durante le nostre escursioni:

  • mantenimento di una distanza interpersonale di 4-5 metri durante la progressione e avvicinamento dei partecipanti alla guida o tra loro solo quando necessario alla gestione dei pericoli della montagna;

  • utilizzo delle mascherine (di tipo chirurgico) quando si riduce la distanza al di sotto dei 2 metri e all'interno del rifugio;

  • durante le pause quando si mangia o si beve mantenimento del distanziamento fisico di almeno 2 m;

  • nelle situazioni di maggior disagio e in alta montagna, utilizzo dei buff anche durante la progressione in sostituzione della mascherina;

  • nei casi di vento forte (dove la propagazione dei droplets aumenta) distanze tra i partecipanti fino a 10 metri e, se questo non è possibile, utilizzo del buff o della mascherina;

  • divieto di scambiarsi cibo e bevande;

  • divieto di scambiarsi materiale  (per esempio bastoncini da trekking);

  • portare con sè oltre all'attrezzatura /abbigliamento tradizionale il gel disinfettante.

Oltre alle sopracitate regole, specifiche  per lo svolgimento dell'attività escursionistica, vanno sempre chiaramente seguite le raccomandazioni comportamentali generiche che abbiamo imparato ad utilizzare durante questi ultimi mesi di pandemia:

  • lavarsi spesso le mani (quando possibile oppure avere con se gel igienizzante);

  • non comunicare parlando a voce alta, starnutendo o tossendo;

  • se si deve starnutire o tossire, farlo usando un fazzoletto o farlo nel gomito della giacca;

  • evitare di toccarsi la bocca e gli occhi con le mani.

Vi ricordiamo inoltre il decalogo pubblicato dal C.A.I. per una corretta frequentazione dei rifugi:

N.B. Con riferimento a quanto indicato nel decalogo sopra riportato, alcuni rifugi richiedono l'utilizzo esclusivo del sacco a pelo poichè non forniscono più le coperte. Perciò è consigliabile portarsi il sacco a pelo e non il sacco letto. Va altresì aggiunto che è necessario portarsi anche le proprie ciabatte perchè i gestori non le forniranno più.
Prima dell'escursione dovrete infine compilare il modello di autodichiarazione sottoriportato che vi sarà fornito dalla guida oppure potete scaricarlo dal sito e compilarlo a casa 

...tra voi e noi una valle da scoprire!!!