Team Building in Valle d'Aosta

Nel cuore delle alpi, nella stupenda cornice del Parco nazionale del Gran Paradiso o alle falde del massiccio del Monte Bianco, Vdaexplorer vi offre in estate come in inverno la sua esperienza nell'organizzazione di eventi che  accrescano "lo spirito di squadra" della vostra azienda. Stimolate la performance collettiva dei vostri collaboratori, incrementate la loro vitalità e il loro benessere creando un'atmosfera di gruppo positiva e costruttiva. Specialista nel creare eventi in montagna, Vdaexplorer vi accompagna nella pianificazione, realizzazione e gestione del vostro seminario ad alta quota.

Snow fall - attività invernale

Ritrovarsi insieme è un inizio, restare insieme è un progresso, ma riuscire a lavorare insieme è un successo.(cit. Henry Ford)

Giornata outdoor con escursione e attività tematica dedicata alla neve e alle valanghe con un approccio ai più sconosciuto ..

Oltre ad una conoscenza  teorica della neve , con proiezione di materiale multimediale e una analisi pratica del manto nevoso con lenti, tavolette termometri , si conosceranno i principali strumenti di autosoccorso.

Si affronterà quindi  l’importanza del lavoro di gruppo negli interventi in valanga e nel pomeriggio , dati gli obiettivi da raggiungere, i partecipanti potranno utilizzare gli strumenti da autosoccorso ( ARTVA, pala e sonda) e prendere parte attivamente ad una ricerca simulata.

La gestione dell’emergenza nelle attività outdoor - attività estiva o invernale

La competizione porta alla sconfitta. Persone che tirano la corda in due direzioni opposte si stancano e non arrivano da nessuna parte. (cit. Deming William Edwards)

Giornata dedicata al lavoro di squadra per ottimizzare le risorse durante una emergenza , conoscere i ruoli e l’attribuzione dei compiti all’interno del gruppo per giungere ad un unico risultato: una corretta gestione dell’evento.

Nel corso dell’attività verrà illustrata l’importanza di una corretta e veloce richiesta di intervento e soccorso, la necessità di una coordinazione per la migliore gestione della situazione.

Verranno sviluppate le seguenti situazioni:

  • Che cosa occorre fare (azioni);

  • Chi fa che cosa ( uoli e responsabilità);

  • Come fare (procedure tecniche operative);

  • Quando, quale priorità ( sequenza ideale con criteri di priorità per gestire i diversi possibili scenari).

 

Argomenti trattati: la corretta chiamata di soccorso, gli strumenti utili per permettere una rapida localizzazione del gruppo, la sicurezza della scena, la gestione del gruppo, la figura del  leader e la distribuzione dei compiti, l’intervento dell’elisoccorso.

In montagna con la testa -  attività estiva o invernale

Attività dedicata alla corretta organizzazione di una attività outdoor in montagna.

Argomenti trattati : nozioni di base relativi alla lettura e orientamento della carta topografica e all’utilizzo della bussola,  i pericoli della montagna, la corretta preparazione dell’itinerario, il kit del primo soccorso, la meteorologia alpina e la gestione dell’emergenza.

Tutte le attività prevedono una parte di lezione con materiale multimediale ed una pratica, con simulazione e giochi di ruolo, sul terreno e al termine delle attività, verrà svolto un debriefing, per valutare i metodi e  le risorse utilizzate per giungere al lavoro di squadra durante la giornata.

Io mi oriento - attività estiva

Che gran paternità quella degli alberi, che sanno dare a ciascuno dei loro rami un cammino verso la luce.
(cit. Lorenzo Oliván)

 

Attività dedicata all’apprendimento dei primi rudimenti relativi alla topografia ed orientamento, con proiezione di materiale multimediale ed esercizi pratici di lettura della carta topografica e utilizzo della bussola.

Nel pomeriggio attività a squadre di “orientamento fotografico”, gioco che permette con l’utilizzo di una carta e di una bussola riportante dei punti  numerati, di percorrere una determinata area , alla ricerca  dei luoghi ed oggetti . Vince la squadra che per prima completa il percorso, fotografando i punti riportati sulla carta.

..there’s a whole valley to discover between you and me!